Prima accoglienza

La Sede di via Gregorutti 2, affacciata sulla Piazza Perugino, è il centro logistico della Comunità di San Martino al Campo. In Sede sono impegnati operatori – che seguono anche il lavoro amministrativo e burocratico – e volontari – che si dedicano prevalentemente all’accoglienza e all’incontro con le persone.

Sono numerose infatti le persone che, ogni giorno, contattano la Comunità per esporre un loro problema. Oltre a coloro che hanno bisogno di un aiuto economico, si rivolge alla sede anche chi chiede di essere ascoltato rispetto a problematiche diverse: la difficoltà di relazione con i propri figli, gli interrogativi che nascono dal contatto con la sofferenza psichica propria o di un familiare, le dinamiche legate alle dipendenze da sostanze legali o illegali. Qualche volta è possibile trovare, all’interno della Comunità, risposte e strumenti, altre volte è necessario indirizzare le persone a diverse realtà e servizi. Fanno capo alla Sede anche altre attività: lo sportello “San Martino al Lavoro”, che aiuta gli utenti nella compilazione dei loro curricula vitae, lo spazio per i “Colloqui di conoscenza e sostegno” svolti dalla coordinatrice della Comunità e da don Mario Vatta, il servizio di “Attività Socialmente Utili” per chi ha commesso dei reati legati al Codice della Strada che prevedono delle pene alternative alla detenzione. In via Gregorutti hanno la loro sede logistica anche il Gruppo Carcere, lo Sportello d’Ascolto e l’Unità di Strada.

Share This