Unità di strada

Il servizio denominato “Unità di strada” è nato nel 2001 con l’obiettivo di monitorare la situazione delle persone senza dimora presenti sul territorio di Trieste offrendo loro un sostegno e la possibilità di un aggancio con i Servizi socio-sanitari della città.  Attualmente l’Unità di Strada svolge soprattutto un’attività di supporto a persone già inserite in alloggi di emergenza e/o di passaggio, collaborando con la rete dei servizi della città. L’operatore dell’Unità di Strada agisce in  collegamento con i servizi di “bassa soglia” gestiti dalla Comunità, in particolare con la Sede. Molto del suo lavoro viene dedicato al contatto ed alla relazione con persone che – provenienti dalla strada – abitano in alloggi di emergenza messi a disposizione dal Comune di Trieste o in appartamenti detti “Legge 15” o ancora nel Progetto Convivenza di Villa Carsia (detti “alloggi CAD”).  Tali persone necessitano infatti, oltre che di un’abitazione, di un progetto solidamente strutturato, che prevede delle verifiche periodiche con i Servizi socio-assistenziali di riferimento.

Share This